ARRIVANO I SOLDI PER LO SPORT: speriamo

Secondo le ultime novità legate al famoso PNRR - piano nazionale di resistenza e resilienza - sono in arrivo 25 miliardi di euro del Recovery plan e alcuni di quei fondi verranno investiti nello sport.

Per il nostro settore verrà impiegato 1 miliardo di euro  di cui 300 milioni verranno impiegati per costruire nuove palestre nelle scuole e impianti sportivi mentre 700.000 euro verranno impiegati per ammodernare le strutture e i parchi cittadini , soprattutto nelle aree svantaggiate e nelle periferie urbane.

Nulla di nuovo quindi rispetto a ciò che si sente dire in ogni campagna elettorale da anni a questa parte: "aumenteremo lo sport nelle scuole, metteremo a posto le palestre in cui entra l'acqua, sistemeremo il parco cosi i nostri figli potranno andare a giocare, costruiremo piste di ogni tipo cosi i nostri ragazzi verranno tolti alla delinquenza e faranno sport".

Avevo 13 anni quando l'allora sindaco promise " abbiamo sistemato il parco, ora faremo il campo da bocce per i nostri anziani e la pista ciclabile per i nostri giovani".

Mi avvicino ai 50 e la sto ancora aspettando .
Ma la speranza, si sa, è l'ultima che muore sulle tombe persino nelle poesie della nostra infanzia perché i buoni propositi sono una cosa, la burocrazia i cavilli e gli intoppi poi una altra .

Non ci resta che sperare.

@arrighikatia