FINO A 1000 EURO PER LE PARTITE IVA DEL 2018

Nuovi aiuti agli operatori economici del nostro paese. 

Chi ha aperto la partita iva nel 2018 può richiedere ed ottenere  fino a 1.000 euro di contributo a fondo perduto.

A stabilirlo è il Decreto Mef pubblicato in Gazzetta ufficiale n 264 del 5 novembre 2021 ove si recano disposizioni  attuative  dell'art. 1-ter del decreto-legge   22  marzo  2021,  n.  41, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 maggio  2021, n.  69, concernente  il riconoscimento di un contributo a fondo perduto dell'importo  massimo di 1.000 euro a favore

  • dei soggetti  titolari  di reddito d'impresa residenti o stabiliti  nel  territorio   dello  Stato,  
  • che  abbiano attivato la partita IVA nel corso dell'anno 2018
  • ma la cui  attività economica abbia avuto inizio effettivo nel corso dell'anno 2019,  
  • "ai quali NON spetta il contributo di cui all'articolo 1 del dl 41 in quanto l'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi dell'anno 2020 NON è inferiore almeno del 30 per cento rispetto all'ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi dell'anno 2019

Per richiedere il contributo è necessario presentare una istanza all'Agenzia delle Entrate  secondo le modalità che saranno previste da un provvedimento del direttore dell'Agenzia . 

Attendiamo il provvedimento e sapere come potere procedere con la richiesta. 

a cura della redazione di @consulentidellosportedelterzosettore